Tonico astringente Antos

Antos è un’azienda piemontese che produce cosmetici biologici di ottima qualità.
Tuttavia, i packaging dei loro prodotti o li si amano o li si odiano. Sono minimal, bianchi, con scritte essenzialiscuro, nient’altro, nessun colore, nessuna decorazione.
A me piacciono. Da consumatrice voglio pagare il contenuto, non la confezione, ma non per tutte è così, c’è chi compra un prodotto anche per il packaging.
Belli o non belli però, i prodotti Antos vantano una miriade di clienti soddisfatti e recensioni positive.

Innanzitutto volevo spiegarvi un po’ la filosofia dell’azienda, che credo sia fondamentale per comprendere a pieno i loro prodotti
Semplicità: i prodotti sono formulati con meno ingredienti possibili, e contengono solo quello che serve per essere davvero efficaci.
Essenzialità Il packaging è davvero essenziale, perché per contenere i costi scelgono flaconi che vengono prodotti normalmente in serie. E’ un modo che hanno adottato da sempre per mantenere i prezzi bassi e la qualità altissima!

Io oggi voglio parlarvi del tonico astringente, pensato per il trattamento di pelli grasse e impure, che ha un’azione dermopurificante e astringente e lascia una gradevole sensazione di freschezza.
DSC5604 (1)
Il tonico è a base di rosmarino, salvia e amamelide. Il costo è abbordabilissimo, 4.00 per 125 ml di prodotto.
Il tappo ha una chiusura a click, con un piccolo foro che permette la fuoriuscita del prodotto a piccole dosi, così da prelevare la giusta quantità ed evitare che se ne prelevi troppo.
Io ne metto tre gocce su un dischetto di cotone e tampono sul viso, lascio assorbire un minuto e poi applico la mia crema viso.
A me piace tantissimo! Lascia la pelle fresca e liscia ed ha un reale effetto astringente sui pori, ottimo per le pelli miste e grasse.
Il PAO è di 6 mesi, un tempo in cui si può benissimo finire il prodotto senza doverlo buttare.

Cos’è il PAO?
Se non lo sapete, il PAO è il Period After Opening, ovvero il tempo in cui il prodotto, una volta aperto può essere utilizzato senza effetti nocivi per il consumatore. Il PAO è indicato in tutti i Paesi dell’Unione Europea con uno stesso simbolo: un vasetto aperto su cui è apposta la durata in mesi del prodotto dopo l’apertura, scritta in cifre, seguita dalla lettera “M”.
Il PAO di prodotti commerciali di solito è di 12, 24 o 36 mesi, mentre per i prodotti eco-bio, formulati con conservanti di origine naturale, è più breve, spesso 6 o 12 mesi.
Se avete ad esempio prodotti aperti tre anni fa, con un PAO di 12 mesi, è vivamente consigliabile buttarli in quanto possono causare reazioni allergiche o altri effetti collaterali legati al deterioramento degli ingredienti di cui è composto.6-meses-pao

Antos propone inoltre un tonico addolcente per pelli normali e uno rinfrescante per pelli sensibili ed arrossate.
Io lo applico mattina e sera dopo la detersione, ma anche dopo aver fatto una maschera viso e mi piace molto anche prima del trucco perché elimina l’eccesso di sebo e prepara la pelle al make up.
Io ve lo consiglio tantissimo, per l’efficacia e il prezzo contenuto, se siete disposte a chiudere un occhio sul packaging 😉