Marche bio da OVS

Postato il

Quando ho iniziato ad appassionarmi di cosmetici eco-bio i marchi di cosmetici erano per lo più presenti soltanto online; da allora  fortunatamente le cose sono cambiate ed ora è possibile acquistare prodotti bio anche nella grande distribuzione e a prezzi convenienti.
Passando pochi giorni fa da OVS a Napoli (mi riferisco a quello in Piazza Matteotti, perchè quello a Piazza Garibaldi non ha marchi bio) ho notato che i brands ecobio sono aumentati sempre più e si confondono con quelli con INCI pessimo. Mi è dunque venuta l’idea di scrivere un post per dirvi quali sono questi marchi!

DELIDEA
Ho notato in particolare le linee all’albicocca & mango, al fico & uva spina,  alla mela & bambù , al vitis & melograno, la bb green e alcuni cofanetti regalo.

OMIA Laboratoires
Di questo brand sconsiglio gli shampoo che trovo poco lavanti e consiglio invece le maschere per capelli. Ho visto anche la crema mani, creme viso, oli corpo e capelli, il detergente intimo.

 

TEK
Tek è un’azienda italiana che produce spazzole e pettini realizzati in legno naturale famosissime sul web. Io me ne sono innamorata dopo le recensioni di Vanity Nerd.

 

Continua a leggere »



La battaglia dei fondotinta! So’ Bio, Neve Cosmetics, Alverde

Postato il

Hei ladeis!
Dopo avervi parlato dei fondotinta con inci accettabili facilmente reperibili oggi vorrei parlarvi dei vari fondotinta eco-bio in mio possesso e parlarvi dei pregi e  difetti di ogni prodotto così da esservi utile! (spero poi di continuare con ciprie, terre, blush..)

I prodotti in questione sono:

Neve Cosmetics, fondotinta minerale High Coverage in Light Rose
So’ Bio etic, cc cream correcteur de teint 5 en 1 in  01
Alverde naturkosmetics,pure teint make up  
in 20 pure sand
fondotinta useless bites
fondotinta swatches useless bites
Partiamo da quello che mi piace meno:
alverdeAlverde naturkosmetics,pure teint make up  in 20 pure sand
Prezzo: 5 euro circa
Quantita: 30 ml
Inci: Helianthus annuus Hybrid Oil, Silica, DODECANES, Olio di semi di Carthamus tinctorius, Prunus armeniaca Kernel Oil, Tricaprylin, destrina palmitato, tocoferolo, Helianthus annuus olio di semi, Parfum, linalolo, limonene, Citronellol, Geraniol, Citral, benzilico benzoato, CI77891, CI 77491, CI 77492, CI 77499
Packaging: nessun applicatore o pompetta dosatrice, richiama  l’eau de teint di L’Oreal.

Sia la cc cream della So’Bio che questo hanno un sottotono giallognolo ma mentre il primo si fonde con l’incarnato, il secondo no, lasciando questo meraviglioso sottotono giallo-epatite. Non lo consiglierei nemmeno a chi ha di fatto un sottotono giallo in quanto l’effetto coprente è pari a zero, l’unico effetto è appunto il sottotono giallognolo. Bisogna agitarlo prima di usarlo altrimenti la frase oleosa si separa. Inoltre ha un profumo troppo forte, è in un fondotinta non mi piace. La finitura non è per niente matt, quindi c’è bisogno di una cipria che fissi e opacizzi.
Cosnigliato? No.

 

 

fondotinta-light-roseNeve Cosmetics, fondotinta minerale High Coverage in Light Rose
Prezzo: 13.90euro
Quantità: 8g
Inci: titanium dioxide, mica, zinc oxide, iron oxide
Packaging: jar con dosatore richiudibile

Il fondo in polvere dona un look molto naturale ma comuqnue coprente. Se proprio voglio un effetto ancora più coprente uso il kabuki inumidito con acqua o idrolato oppure applico la cipria prima di mettere il fondotinta. Bisogna far cadere un po’ di polvere nel tappino ( di solito anche un po’ di cipria), intingere e far roteare il pennello con movimenti circolari in modo da far penetrare bene la polvere nel pennello e applicare sul viso con movimenti circolari. Bisogna lavorare bene con il pennello perché trattandosi di un prodotto in polvere e non liquido può enfatizzare la peluria del viso o le rughette o zone secche del viso. Io non ho mai avuto problemi, anzi!La cosa migliore è applicare in ordine crema idratante, cipria e fondotinta. Giuro, l’effetto è naturalissimo, il mio ragazzo era convinto non usassi fondotinta! La Neve poi offre una vasta gamma di colori e sottotoni. 8g possono sembrare pochi ma posso dirvi che se lo usate tutti i giorni vi dura anche più di 8 mesi (il mio ce l’ho da un anno)
Consigliato? Consigliatissimo!


cc cream so bioSo’ Bio etic, cc cream correcteur de teint 5 en 1
in  01
Prezzo: 13 euro circa
Quantità:
30 ml
Packaging: classico tubetto analogo a quello della bb cream
Inci: Anthemis Nobilis Flower Water*, Aqua (Water), Dicaprylyl Ether, Dicaprylyl Carbonate, Coco-Caprylate/Caprate, Cocoglycerides, Polyglyceryl-3 Diisostearate, Hydrogenated Castor Oil, Acacia Decurrens/Jojoba/Sunflower Seed Wax/Polyglyceryl-3 Esters, Lauroyl Lysine, Zinc Oxide, Magnesium Sulfate, Sodium Chloride, Trihydroxystearin, Sodium Levulinate, Iris Germanica Root*, Oryza Sativa (Rice) Hull Powder*, Parfum (Fragrance), Punica Granatum Seed Oil*, Aluminum Hydroxide, Sodium Benzoate, Bisabolol, Glyceryl Caprylate, Glyceryl Undecylenate, Glycerin, Silica, Sodium Lauroyl Glutamate, Phytosphingosine, Lactic Acid, Lysine, Magnesium Chloride, Geraniol, Tocopherol, Citronellol, Rosmarinus Officinalis(Rosemary) Extract*. Può contenere: CI 77891 (Titanium dioxide), CI 77492 (Iron oxides), Mica, CI 77491 (Iron oxides), CI 77499 (Iron oxides).

Avevo letto molte review negative sulla bb cream, quindi ho deciso di acquistare la cc cream. Che dire, mi è piaciuta tantissimo! Coprenza pazzesca ma naturalissima, (il mio ragazzo era convinto non usassi fondotinta parte 2), riesce ad eliminare qualsiasi rossore, ad uniformare e illuminare l’incarnato. La formula 5 in 1 permette di uniformare l’incarnato; idratare; purificare la pelle dalle imperfezioni e lenire gli arrossamenti; proteggere dall’invecchiamento cutaneo grazie al potere antiossidante dell’olio di melograno e proteggere dagli effetti nocivi delle radiazione grazie all’ SPF. Concordo su ogni singolo punto anche se non saprei esprimermi sull’effetto purificante dato che mi spunta solo qualche brufoletto saltuario in quel periodo del mese. Comunque sia è un prodotto che mi ha soddisfatta a pieno. Poi l’SPF in una base è sempre un vantaggio.
La texture è leggera a diferrenza di quella della bb cream che ho sentito descrivere come molto pastosa.  Se voglio un effetto più duraturo e coprente applico il fondo Neve Cosmetics sopra la cc cream.

*La colorazione 01 della cc cream è leggermente più scura di quella 01 della bb cream.
Cosnigliato? Consigliatissimo

In conclusione:
I fondi di cui sono più felice e che ricomprerò sicuramente sono quello minerale di Neve Cosmetics e la cc cream di So’ Bio, quindi un prodotto in polvere e una crema colorata e idratante che alterno in base all’esigenze della mia pelle in quel giorno.Entrambi lasciano una pelle uniformata e radiosa.
Spero di esservi stata utile, a presto!

 


Mi strucco facile!

Postato il

Benvenuti al primo appuntamento della rubrica #BeBio ideata da MissHaul: [BeBio#1]: Mi strucco facile! Potete partecipare tutte voi! Siete totalmente libere di gestire la rubrica come volete. L’unica regola è che i prodotti di cui parlerete dovranno avere un inci completamente verde o almeno accettabile. Il primo post è dedicato ai prodotti che uso per struccarmi. Devo dire che non sono mai andata a letto truccata, perché mi fa abbastanza schifo e perché al mattino vado di fretta e non ho voglia

Come si strucca una “ragazza eco-bio”?
Senza inquinare l’ambiente, usando prodotti non testati su poveri animali, non usando petrolati e siliconi sul proprio viso, prediligendo ingredienti biologici ed eco-solidali e brands che usano fonti di energia rinnovabili, packaging riciclabili e formule vegan.

bebio1

Continua a leggere »