10 step per una pelle da favola: skincare coreana!

Postato il

Avete mai sentito parlare della beauty routine coreana in 10 step?
A lanciare il trend è stata una blogger coreana,Charlotte Cho, col suo libro The little book of skincare . Lei stessa ha affermato che la genetica non basta per avere una bella pelle: la sua pelle era un disastro prima che iniziasse a prendersene cura con la beauty routine tradizionale delle donne coreane.
Il trend si è diffuso prima in America e poi è arrivato anche da noi in Italia!


L’Oriente è sempre un passo avanti per quanto riguarda la skincare (pensate un po’ alle maschere in tessuto, la BB cream o alla creme alla bava di lumaca!). Pare che le donne orientali amino prendersi cura di sé e della propria pelle; essa deve essere luminosa, sana, compatta e senza imperfezioni. Per le donne orientali la skincare è un vero e proprio rituale quotidiano a cui dedicano tempo, amore e cura quasi maniacale (pare che spendano più di sette volte in prodotti di bellezza rispetto alle americane).

Continua a leggere »


Preferiti 2016: Top Ten!

Postato il

Alla fine dell’anno si tende spesso a fare un bilancio, a tirare le somme e a valutare le nostre azioni. Ecco, ho deciso di fare un bilancio dal punto di vista make-up e beauty.
Vi presento i prodotti che in assoluto ho apprezzato ed utilizzato di più, in modo da offrirvi eventualmente uno spunto per il vostro shopping makeupposo del 2017

 

 

topten

Neve Cosmetics, Crema Eterea
Questa crema mi è piaciuta davvero tanto, al punto da non farmi rimpiangere l’emulsione idratante preventiva di Biofficina Toscana. E’ una crema idratante protettiva per pelli grasse e miste, di rapidissimo assorbimento, con proprietà sebo-normalizzanti, elasticizzanti, addolcenti ed emollienti, con filtri UVA e UVB per proteggere la pelle dai raggi del sole responsabili dell’invecchiamento precoce della pelle. E’ proprio una coccola, specialmente per l’odore leggermente vanigliato; sembra di spalmarsi una crema a base di muffin e dolcetti sul viso, è una goduria giuro.
Prezzo: €9.50

Essence Cosmetics, Maximum definition volume mascara
Lui l’ho preso senza aver letto neanche mezza review online, rarissimo per me e mi ha sorpreso piacevolmente.
Ha lo scovolino flessibile e non troppo grande e riesce a prendere tutte le ciglia e a separarle bene senza ispessirle troppo, per questo motivo mi piace soprattutto di giorno e per le ciglia inferiori.
Prezzo: €3.95

MAC, Lipstick in Russian Red
Lui è il mio primo e unico rossetto MAC, è un tipo di rosso intenso neutro-freddo che sta bene quasi a tutte. Nonostante sia matt è luminoso e la coprenza è piena, io mi aiuto sempre con un pennellino per un’applicazione precisa. E’ uno dei best-seller del brand insieme al fratellino Ruby woo, che ha un colore molto simile ma che ha una consistenza meno cremosa.
Prezzo: €19

Avril, l’anti-cernes, nude
Lui l’ho comprato e ricomprato. Correttore occhiaie eco-bio, leggermente aranciato per coprire bene il violaceo delle occhiaie. Facilissimo da stendere, alta coprenza, alta durata, prezzo accessibile. Lo applico con le dita e poi tampono con la spugnetta. Bisogna picchiettare e non strofinare sia perché la zona perioculare è delicata sia perché così si ottiene un’alta coprenza.
Prima di fissare con la cipria, spesso applico anche un correttore liquido luminoso, non aranciato, nella zona immediatamente sotto le occhiaie, così da avere uno sguardo ancora più luminoso.
Prezzo: €7

Neve Cosmetics, cipria Kalahari
E’ una cipria minerale e opaca, la uso per il contouring ed è facilissima da applicare e sfumare. Trovare una terra chiara e opaca stava diventando impossibile, quindi trovata lei non la mollo. Costa €12.90 ma io ho la mini-size che costa 4 euro circa e ne ho ancora più di metà. Se non siete sicuri sui colori, i formati mini di Neve Cosmetics sono un’ottima scelta.
Prezzo: €3.90

PuroBio, BB cream Sublime, 02
Una BB Cream eco-bio, dall’alta coprenza, effetto naturale con finish luminoso e alta durata e prezzo non eccessivo, cosa dire di più?
Prezzo: €13

Essence cosmetics, matt touch Blush, 20 berry me up
Blush viso opacizzante sui toni del berry. Io uso pochissimo il blush, in genere preferisco la terra, ma lui l’ho usato tantissimo. Dà quel tocco di colore al viso che non guasta mai.
Prezzo: €3.50

Garnier Ultra Dolce, shampoo mandorla dolce e fiori di loto
Questo Shampoo di Garnier ha un ottimo inci, è al 98% biodegradabile, fa schiuma e lava bene i capelli. Di solito con gli shampoo eco-bio si fa più fatica perchè fanno meno schiuma e bisogna usarne poco e diluirli bene per avere un buon lavaggio. Questo shampoo è un ottimo compromesso ed è un ottimo punto di partenza per chi vuole usare prodotti più naturali per lavare i capelli, poi si trova ovunque e costa poco; io ho obbligato consigliato anche al mio ragazzo di usarlo.
Prezzo €2

OMIA Laboratoires, maschera capelli olio di macadamia
Questa maschera pure l’ho comprata e ricomprata. E’ bio, si trova in vari supermercati e profumerie, costa poco ed è un barattolo di 250 ml che dura una vita perché ne basta davvero poca. Si nota proprio la differenza quando la uso: capelli morbidi, nutriti e luminosi.
Prezzo €4

La Saponaria, crema mani burro di karitè alla rosa
Lei mi è finita e devo assolutamente ricomprarla, ha una formula molto nutriente e profumata. Io odio le creme mani che lasciano la sensazioni di mani appiccicose, lei si assorbe bene e lascia un delicato profumo di rosa. Contiene più del 15% di burro di karitè che è famoso per le sue proprietà nutrienti, protettive, emollienti e cicatrizzanti. In questi giorni di freddo intenso mi è decisamente mancata.
Prezzo: €5

That’s it. Abbiamo qualche prodotto in comune? Ve ne ho fatti conoscere di nuovi?
Come sempre le mie opinioni sono solo le mie.
A presto,
Rosa


Zaffiro Organica recensione siero viso

Postato il

Come saprete se mi seguite su Facebook e Instagram, tempo fa Cinzia mi aveva comunicato che ero stata selezionata per la presentazione dei loro prodotti.

Zaffiro Organica è una neonata linea di cosmetici biologici fondata da due sorelle italiane, Cinzia e Ilaria, presente nel mercato di vendita Amazon e online nella loro pagina web. I cosmetici organici sono delle più alte qualità privi di sostanze tossiche e soprattutto non testati su animali.
Tra i tre prodotti disponibili per la skincare (siero viso, crema viso e contorno occhi) ho scelto di testare il siero viso, con estratti bio di lavanda, pomodoro, cetriolo, mandorla e oliva, che si propone di essere un prodotto Antimacchie, Idratante e Rassodante.
Mi sono presa un periodo non breve per testare il prodotto e me ne scuso con Cinzia, ma tra i miei tanti difetti come blogger credo di avere un pregio, ovvero la volontà di offrirvi unicamente opinioni personali, ragionati e che possano esservi davvero utili.

zaffiro-organica-collaborazione-siero-viso

Descrizione tecnica:
Zaffiro Organica Siero Bio Viso Antirughe con estratto di Lavanda, pomodoro, cetriolo e olio di oliva. 
Indicato sia per donne che per uomini. 30ml.
Contiene il 99% di ingredienti naturali e 24% di ingredienti biologici.
Formula unica che elimina le rughe d’espressione, riducendo quelle profonde, grazie alle straordinarie proprietà della Lavanda ha un effetto anti-età per il viso.
Idratazione e Nutrizione profonda. Distende, solleva e ridensifica la pelle per un aspetto sano, luminoso e più giovane.
Raccomandato per tutti i tipi di pelle, specialmente per quella sensibile, mista e secca.
Dermatologicamente testato. 
Non contiene: Parabeni – Petrolatum – PEG – Paraffina liquida – Coloranti – Profumi sintetici.
Non testato su animali.

La mia esperienza:
Inizialmente avevo espresso a Cinzia la mia perplessità dato che si trattava unicamente di prodotti anti età e che io ho 20 anni e lei mi ha gentilmente risposto che, per quanto sia indicato che sono prodotti anti age, si tratta di prodotti idratanti, nutrienti e che vanno a soddisfare i vari tipi di pelle e le varie esigenze grazie ai vari estratti contenuti. Dopo aver ricevuto il prodotto ho iniziato subito a testarlo e devo dire che inizialmente non ero entusiasta dell’odore del siero, dato che sono abituata a creme con fragranze neutre o comunque molto delicate. Ma comunque ho immaginato che fosse dovuto all’assenza di profumi sintetici, quindi si trattava di un fattore positivo e indice di naturalezza del prodotto. Comunque sia, l’odore si è fatto via via più lieve e ora mi piace molto di più.
Devo dire che sono rimasta piacevolmente sorpresa dal prodotto. L’effetto nutriente, illuminante e anti-macchie io l’ho visto. Ovviamente sono anche convinta che benefici del genere si possano osservare se applicate la crema su un viso pulito quotidianamente con un detergente apposito e esfoliato una volta a settimana, così la pelle è molto più disposta ad accettare gli estratti della crema.
Essendo un prodotto anti-age inoltre ho deciso di farlo provare anche a mia madre, che ha una pelle diversa dalla mia in quanto matura, secca e sensibile e si è trovata molto bene anche lei. Durante il freddo invernale ha aiutato entrambe ad avere una pelle sempre morbida, luminosa e nutrita quindi io non posso fare altro che consigliarvela vivamente!
Cliccate qui per acquistarla su Amazon!

Come sempre le mie opinioni sono solo le mie, a presto,
Rosa


Tonico astringente Antos

Postato il

Antos è un’azienda piemontese che produce cosmetici biologici di ottima qualità.
Tuttavia, i packaging dei loro prodotti o li si amano o li si odiano. Sono minimal, bianchi, con scritte essenzialiscuro, nient’altro, nessun colore, nessuna decorazione.
A me piacciono. Da consumatrice voglio pagare il contenuto, non la confezione, ma non per tutte è così, c’è chi compra un prodotto anche per il packaging.
Belli o non belli però, i prodotti Antos vantano una miriade di clienti soddisfatti e recensioni positive.

Innanzitutto volevo spiegarvi un po’ la filosofia dell’azienda, che credo sia fondamentale per comprendere a pieno i loro prodotti
Semplicità: i prodotti sono formulati con meno ingredienti possibili, e contengono solo quello che serve per essere davvero efficaci.
Essenzialità Il packaging è davvero essenziale, perché per contenere i costi scelgono flaconi che vengono prodotti normalmente in serie. E’ un modo che hanno adottato da sempre per mantenere i prezzi bassi e la qualità altissima!

Io oggi voglio parlarvi del tonico astringente, pensato per il trattamento di pelli grasse e impure, che ha un’azione dermopurificante e astringente e lascia una gradevole sensazione di freschezza.
DSC5604 (1)
Il tonico è a base di rosmarino, salvia e amamelide. Il costo è abbordabilissimo, 4.00 per 125 ml di prodotto.
Il tappo ha una chiusura a click, con un piccolo foro che permette la fuoriuscita del prodotto a piccole dosi, così da prelevare la giusta quantità ed evitare che se ne prelevi troppo.
Io ne metto tre gocce su un dischetto di cotone e tampono sul viso, lascio assorbire un minuto e poi applico la mia crema viso.
A me piace tantissimo! Lascia la pelle fresca e liscia ed ha un reale effetto astringente sui pori, ottimo per le pelli miste e grasse.
Il PAO è di 6 mesi, un tempo in cui si può benissimo finire il prodotto senza doverlo buttare.

Cos’è il PAO?
Se non lo sapete, il PAO è il Period After Opening, ovvero il tempo in cui il prodotto, una volta aperto può essere utilizzato senza effetti nocivi per il consumatore. Il PAO è indicato in tutti i Paesi dell’Unione Europea con uno stesso simbolo: un vasetto aperto su cui è apposta la durata in mesi del prodotto dopo l’apertura, scritta in cifre, seguita dalla lettera “M”.
Il PAO di prodotti commerciali di solito è di 12, 24 o 36 mesi, mentre per i prodotti eco-bio, formulati con conservanti di origine naturale, è più breve, spesso 6 o 12 mesi.
Se avete ad esempio prodotti aperti tre anni fa, con un PAO di 12 mesi, è vivamente consigliabile buttarli in quanto possono causare reazioni allergiche o altri effetti collaterali legati al deterioramento degli ingredienti di cui è composto.6-meses-pao

Antos propone inoltre un tonico addolcente per pelli normali e uno rinfrescante per pelli sensibili ed arrossate.
Io lo applico mattina e sera dopo la detersione, ma anche dopo aver fatto una maschera viso e mi piace molto anche prima del trucco perché elimina l’eccesso di sebo e prepara la pelle al make up.
Io ve lo consiglio tantissimo, per l’efficacia e il prezzo contenuto, se siete disposte a chiudere un occhio sul packaging 😉


Hekatè your own beauty

Postato il

875e924cf967b1130f63132c42787b48_original

Oggi voglio parlarvi di Hekatè, un’azienda che permette di creare la vostra crema personalizzata in base alle vostre esigenze. Sarete voi a scegliere attivi, estratti e fragranza, così da agire su ogni singola problematica senza tralasciare nulla.

download

 

Per farlo basta seguire la procedura guidata presente sul sito: dopo aver individuato le caratteristiche che descrivono meglio la propria tipologia di pelle(sensibile, acneica, grassa..), e gli effetti che si desiderano ottenere (purificante, antisettico, lenitivo, nutriente..), si passa alla creazione della crema.
Si posso scegliere, tra le varie alternative, un massimo di quattro attivi (sostanze estratte selettivamente dal vegetale che esercitano un’azione terapica sulla pelle) e un massimo di tre estratti.
Tutti gli ingredienti hanno la propria scheda informativa in cui ne vengono spiegate le caratteristiche in modo dettagliato, indicando anche quelli più consigliati in base alle risposte date della parte precedente.

PicMonkey Collage

Collage da makeupisallweneed.blogspot.it

Si può inoltre aggiungere o meno una fragranza, tra le quali vengono indicate anche quelle unisex.

La crema è contenuta in un barattolo in alluminio che va inserito nel packaging esterno in legno di mogano a forma di goccia. Una volta terminata è così possibile acquistare solo la ricarica.

Il prezzo di partenza è 40 euro, e aggiungendo attivi, estratti e fragranza si sale ovviamente di prezzo. Ho provato a scegliere un solo estratto e una sola fragranza (il minimo per poter acquistare la crema) e il prezzo raggiunto era di 51 euro, più spese di spedizione. Per tutto il territorio italiano, sono previsti 7 € di spese di spedizione, ma se l’importo del bene acquistato è superiore ai 70 €, queste non verranno applicate .  La crema è ovviamente priva di ingredienti nocivi e dermatologicamente testata.
Il riordino della crema costa di meno perché il lavoro più oneroso consiste nell’elaborazione della formulazione ad hoc e successivamente della produzione di soli 50 ml. Perciò, mantenendo la stessa formulazione, una parte del lavoro è già stata affrontata dai cosmetologi.
Al primo ordine verrà inviato infatti un codice di sconto personalizzato del 15% per riacquistare la crema con la formulazione già elaborata.

Si può inoltre decidere di comprare un buono da 62 euro e regalare la possibilità di scegliere 2 attivi, 2 estratti e una fragranza e far incidere sulla goccia in legno il nome della persona alla quale si vuole regalare la crema. C’è anche il coupon da 108 euro con 4 attivi, tre estratti e una fragranza.

Io la trovo un’idea molto carina ma eccessivamente costosa.
Ora, in merito al prezzo, ho avuto uno scambio di mail con l’azienda che mi ha spiegato con chiarezza tutte le procedure che ci sono dietro i loro prodotti e mi sembra opportuno parlarvene brevemente:
Dato che ogni crema è personalizzata, ciascuna avrà una formulazione e un processo produttivo unico: infatti  una volta che sono stati scelti gli ingredienti, un team di esperti elabora la formulazione, stampa l’INCI (la lista degli ingredienti,che è diversa per ogni crema), produce la crema, esegue il controllo qualità e la spedisce. Per ogni cosmetico creato si occupa degli aspetti regolatori legati alla valutazione della sicurezza, il profilo tossicologico e infine notifica la crema immessa nel mercato al ECPNP (European Cosmetic Products Notification Portal).
Tutte queste attività vengono svolte ogni giorno in maniera diversa per ogni crema. Le altre aziende cosmetiche ammortizzano tutti questi costi per lotti di produzione di 5.000-10.000 pezzi. Hekatè lo fa per ciascuna crema da 50 ml! Quindi trovo le motivazioni del prezzo più che valide.
Inoltre, Hekatè mi ha rivelato in esclusiva che, per venire incontro a tutte le tasche , lancerà a breve diverse linee cosmetiche, sempre creme viso, con un prezzo che andrà tra i 30 e i 50 euro. Queste linee sono state formulate per rispondere ad esigenze specifiche della pelle, con le quali i consumatori possano riconoscersi. Quindi decisamente un prezzo più abbordabile..
Voi cosa ne pensate?  Vi piace l’idea di una crema personalizzata? La comprereste?

Dicono di Hekatè:
WWD
“Italian beauty firm Hekatè is taking personalized beauty products to the next level with face creams that can be tailored to the customer’s personal needs”

VOGUE
“La crema Hekatè mira all’equilibrio perfetto per rendere la nostra pelle migliore, più morbida e fresca”

GLAMOUR
“La soluzione per colmare l’insoddisfazione data da prodotti più generalisti ed evitare il fai-da-te con mix casalinghi  che rischiano di non fare bene all’epidermide”

Enrie Scielzo – Fashion blogger
“Decisamente una delle migliori creme – se non la migliore – che abbia mai provato”

MONDO DONNA
“La crema dei sogni esiste!”


Beauty for me and my beauty tips

Postato il

Per me non esistono ragazze o donne brutte. Io credo che tutte siamo belle, chi più, chi meno. Ma non si tratta di un fatto di mera bellezza esteriore: al massimo esistono donne più o meno curate, più o meno sicure di sé, questo sì. Credo anche che la bellezza non abbia età. Ci sono donne favolose a 25 anni, ma anche a 35 o a 55. D’altro canto, è ovvio, anzi quasi naturale, che nella fase adolescenziale ci si possa vedere più tozze, coi lineamenti più tondi o con altri “difetti” tipici di quell’età. Ma col tempo si migliora, ci si affina, si delineano le curve e i tratti della donna che si sta per diventare.
Basta un po’ d’impegno e qualche buon consiglio.
Detto ció, arriviamo al motivo per cui ho scritto questo post: l’importanza di sentirsi belle. Prima parlavo di donne più o meno curate e donne più o meno sicure.
Nella mia fase “teenager” non mi sentivo nè curata e (di conseguenza) nemmeno sicura di me stessa. Ora non dico di sentirmi Angelina Jolie, ma mi sento più serena, perchè mi sento più bella (‘mi sento’, non ‘sono’ più bella).
Ed è questa la cosa davvero fondamentale: del giudizio altrui non deve interessarvi, specie se questo viene da chi non vi conosce per niente.
E proprio per questo, per provare a sentirci più belle, volevo semplicemente consigliare alcuni gesti quotidiani che se fatti con continuità possono regalare belle soddisfazioni. Parlo di metodi per valorizzare la nostra bellezza naturale con prodotti semplici, come:

OLIO DI OLIVA: l’uso di prodotti chimici per la pulizia, agenti esterni o altri fattori possono danneggiare le nostre unghie, indebolirle e far sì che si spezzino.
Massaggiare olio di oliva, magari con un po’ di succo di limone, ogni sera sulle unghie le renderà più forti e belle.
Altro consiglio è quello di usare sempre i guanti quando si fanno le pulizie, usare solventi senza acetone e smalti privi di parabeni, formaldeide, ftalati, canfora, toluene, xylene e colofonia (come quelli di Avril).

OLIO DI COCCO:  può essere utilizzato per fare degli sciacqui e ottenere denti più bianchi. L’impiego dell’olio di cocco per la salute dei denti sembrerebbe tanto popolare quanto antico: si chiama oil pulling ed è un’antichissima pratica ayurvedica usata da sempre per migliorare la salute della bocca e per favorire la disintossicazione dell’organismo a partire dalla cavità orale. Questo ingrediente deve essere sputato e mai ingoiato. L’olio di cocco può inoltre essere utilizzato come struccante occhi, lozione pre-shampoo, per facilitare la rasatura, o come crema corpo dopo la doccia. Io ne ho sempre un barattolo di scorta.

OLIO DI RICINO:  L’utilizzo più classico che si fa dell’olio di ricino per la bellezza è quello sulle ciglia. Solitamente si consiglia di lavare bene lo scovolino e l’astuccio di un vecchio mascara e mettere dentro l’olio di ricino. Ma si possono usare anche le dita od un cotton-fioc. Io uso lo scovolino di un vecchio mascara trasparente, più facile da pulire di quello classico. Si applica alla sera su ciglia umide, senza eccedere con le quantità, e si tiene in posa per tutta la notte. Le ciglia, con costanza, diventeranno più folte e forti. Allo stesso modo, può essere impiegato anche sulle sopracciglia, magari dopo uno scrub delicato.

Foto di Makeup Victim

Foto di Makeup Victim

EUFRASIA: è ottima da utilizzare nell’area perioculare. Bastano un paio di gocce per occhio, una o due volte al giorno. Distendono lo sguardo e lo rendono più luminoso. Aiutano inoltre anche a eliminare le occhiaie e sgonfiare le borse e lenire le macchie post-brufolo. Quelle di Dr. Taffi costano €7,50
eufrasiaZUCCHERO: lo zucchero ce l’abbiamo tutte in casa. Unendolo al miele otterrete uno scrub per le labbra che eliminerà le pellicine e renderà le labbra più morbide e rosee. Applicatelo e massaggiate delicatamente, risciacquate con acqua e applicate un burro cacao nutriente.

HENNE’: La cassia (chiamata anche hennè neutro) dona lucidità e morbidezza ai capelli. È adatta a chi non vuole modificare il proprio colore naturale ma nemmeno rinunciare agli effetti benefici dell’henné, come il volume, la forza, lo spessore del fusto.
La cassia aiuta anche a ridurre i danni che provocano sui capelli i trattamenti chimici. Come ogni erba, anche la cassia subito dopo l’applicazione può rendere i capelli leggermente secchi. Questo problema viene ovviato se si aggiunge un po’ di olio vegetale all’impasto, dopo l’ossidazione. Anche non aggiungendo olio, l’eventuale secchezza scompare comunque nel giro di 1 giorno o 2.

 

 


Bio idee regalo per lui e per lei

Postato il

Oggi post un po’ particolare che magari sarebbe stato più utile in periodo natalizio, ma ci ho pensato troppo tardi.. Se vi interessa una tipologia di post simile per Natale scrivetemi un commento qui giù!

Abbandonati i preamboli, stranamente più brevi del solito, cominciamo con la parte utile (si fa per dire) del post.
Se avete fidanzate, amiche o parenti a cui voler fare un regalo, ma voi siete in alto mare e non avete la minima idea su cosa scegliere,  questo post fa per voi!
Conoscendo i vari brands e prodotti, voglio consigliarvi quali secondo me sono adatti per un dolce pensiero alla vostra lei, al vostro partner, alla suocera, ad amiche o parenti.


PER UN’AMANTE DEL MAKE-UP:
Set pennelli da viaggio, Real Techniquesreal-techniques-travel-essentials-pennello-makeup-professionale-vegan-cruelty-free-set-pennelli-viaggio-su-easyncool

Compreso di piccola custodia, contiene tre pennelli di una delle marche più famose e apprezzate per la produzione di pennelli, ovviamente con setole in Taklon, e quindi non derivante dal morbido pelo di teneri e indifesi animali.  Le setole in taklon dei pennelli Real Techniques sono estremamente mobide e garantiscono un’ottima resa.
Con il taklon si hanno gli stessi vantaggi del pelo animale ma anche una maggiore igiene, infatti le setole artificiali sono prive delle imperfezioni tipiche delle setole animali, che accumulano batteri e possono creare irritazione sulla pelle. Consigliato anche il kit per occhi allo stesso prezzo.
Prezzo: € 23,90

PER IL PARTNER
Olio da massaggio Luna, Tea Natura
olio-da-massaggio-luna-tea-natura
L’ Olio da Massaggio Luna Tea Natura è un prodotto a base di oli vegetali ad alta scorrevolezza. Con estratto lenitivo di calendula. Indicato per massaggi rilassanti e sensuali. Lascia la pelle morbida, nutrita e liscia e le fasce muscolari rilassate ed elastiche. Oltre all’olio ovviamente bisogna munirsi di amore e olio di gomito e regalare anche il primo massaggio al vostro partner!
Prezzo: € 7,50

PER LA VOSTRA LEI
Scrub labbra goloso e crema labbra riparatrice golosa, Biofficina Toscana
biofficina-toscana-set-labbra-goloso-258712-it
Lo scrub elimina le pellicine in modo delicato e lascia le labbra rosee e morbidissime. La Crema labbra riparatrice golosa Biofficina Toscana, perfetta dopo lo scrub, restituisce idratazione alle labbra secche e disidratate. Grazie alla presenza di zuccheri e glicoli ha inoltre un effetto tensore voluminizzante che rende le labbra rimpolpate oltre che ben idratate. Dal sapore dolce e goloso. La trovo un ‘ idea regalo originale e molto carina.
Prezzo: €7,90 per lo scrub e €6,90 per la crema

PER LE NEOMAMME
Pasta Cambio Lenitiva e Gel Detergente delicato Bimbi, Bioffcina Toscana
PicMonkey Collage
Ripropongo Biofficina Toscana perchè é un Brand che apprezzo molto, per la qualità dei loro prodotti, il prezzo onesto e il packaging pratico e curato. La pasta cambio lenitiva Biofficina Toscana è il prodotto che non può mancare per la cura della pelle del bambino.
Indispensabile al cambio pannolino, per le zone sensibili, crea una barriera protettiva che evita alla pelle di arrossarsi, la idrata e la nutre a fondo.
Il Gel Detergente Delicato assicura un effetto detergente ed emolliente, è un prodotto extra delicato con estratti di calendula, camomilla e olio di oliva ed è adatto anche per la detergenza dei bambini molto piccoli.
Non è solo un cosmetico per bambini, ma è perfetto anche per la detergenza quotidiana del viso per chi ha la pelle molto sensibile!
Prezzo: €6,50 per la pasta cambio pannolini e €8 per il detergente


Struccarsi con le tre BIOfasi

Postato il

Uno dei metodi più naturali per struccarsi è costituito dal metodo delle tre BIOfasi. In cosa consiste questo metodo?

Questa beauty routine comprende l’utilizzo di un olio per rimuovere il trucco, una saponetta per la detersione del viso e un tonico per riacidificare il PH della pelle. E’ un metodo naturale, delicato ed economico.

Continua a leggere »


La mia base viso naturale!

Postato il

Oggi non voglio parlarvi di rimedi naturali ma di make up. In particolare ci tenevo a mostrarvi i prodotti che uso per la base viso tutti i giorni. Preciso che uso prodotti biologici senza siliconi, parabeni, oli minerali, peg etc..

Innanzitutto il primo passo è l’idratazione. Quindi uso crema viso, burro cacao e contorno occhi.
I prodotti che sto usando sono questi:
– Crema viso per pelli miste e grasse Naturaline (Conad)
– Contorno occhi Antos
– Natural lip balm Legami (Feltrinelli)

crema

Successivamente applico la

 

La CC Cream o Color Correction Cream – crema per correggere il colore – è indicata per chi vuole uniformare il colore del proprio incarnato coprendo arrossamenti e pigmentazioni della pelle.

Le CC Cream SO’BiO hanno una formulazione 5 in 1 per un viso luminoso e fresco:

Nasconde rossori: il colore della pelle sarà uniforme e levigato
Idrata il viso: grazie al Burro di Karité, nutre ed idrata la pelle
Illumina: il viso risulterà splendente e dall’aspetto sano
-Ha proprietà anti-ossidanti: combatte i segni dall’invecchiamento grazie ai benefici dell’olio di Melograno
-Protegge dal sole: ha un SPF 10 che annulla i possibili effetti nocivi del Sole

Formulata con: estratto di Ginkgo biloba riconosciuto per le sue virtù anti-arrossamenti, estratto di frutta per sviluppare luminosità, olio di Melograno anti-ossidante, acido ialuronico idratante, burro di Karité nutritivo, pigmenti correttivi e perle illuminanti di origine minerale
Io la adoro, sono alla seconda confezione, mi i trovo benissimo, uniforma e illumina una meraviglia ed è semplice e veloce da utilizzare, è perfetta per andare all’università la mattina quando ci si deve truccare in 2 minuti

Prezzo: € 12.90

cc cream so bio

 


Come correttore uso
– L’Anti- cernes nude di Avril
€7.00
g_3528
Meravigliosa, copre le occhiaie che è una meraviglia, ha una texture cremosa molto coprente ed a lunga durata. Io uso la tonalità nude che è perfetta sia per occhiaie che per piccole imperfezioni.

Successivamente faccio un leggerissimo contouring con due prodotti super economici:
– Compact Blush Benecos, toasted toffee €3.99
– Illuminante in cialda Platic, Neve Cosmetics €4,20

images

plastic

 

Il Compact blush toasted toffee è di un caldo color biscotto. È un blush ecobio certificato BDIH. Mi piace eprchè regala un effetto carino ma naturale grazia al finish opaco

Plastic è un color crema satinato, perfetto per illuminare gote, mento, fronte e lo uso anche per fissare il correttore per le occhiaie e sotto l’arcata sopraccigliare. Si fonde con la pelle e non è mai eccessivo.

Questa è la mia base viso! Semplice naturale ed economica ^-^
Voi quali prodotti usate? ^^


Prodotti consigliati per una skincare eco-bio eco-nomica!

Postato il

Oggi post diverso dal solito. Questo post vuole proporvi alcuni prodotti bio per la skincare e mostrarvi come i prodotti biologici non siano necessariamente costosi, anzi!
Vi proporrò quindi una lista base dei prodotti di cui avreste bisogno per una normale skincare (quindi latte detergente, tonico, crema,etc..) ma rigorosamente Bio ed economici!

PicMonkey Collage

Vediamoli assieme:

1)DETERGENTE
La pulizia del viso è il primo passo indispensabile prima di qualsiasi altro trattamento.
Al mattino avremo bisogno di detergere il viso:

La Saponaria- sapone miele e lavanda  €3,30

Qui potete comunque scegliere tra varie profumazioni in base alle esigenze della vostra pelle:
-Pelli impure: Mediterraneo con Aloe, luppolo e miele, miele e lavanda
-Pelli sensibili o mature : Rosa e karitè, calendula e germe di grano
– Pelli ipersensibili: Extravergine

Saponaria-Sapone-Miele-Lavanda-76255 Continua a leggere »