Struccante bifasico fai da te! Semplicissimo con due ingredienti casalinghi!

Postato il

Acqua e olio. Li avete tutti in casa?
Oggi vi spiego come si realizza uno struccante bifasico con questi due ingredienti!

Cosa vi serve:
3 cucchiaini di acqua o idrolato di rose o camomilla
3 cucchiaini di olio di mandorle o di cocco o di riso

Lavare il contenitore di un vecchio struccante e asciugarlo per bene (residui di acqua causano muffa). Inserire gli ingredienti al suo interno. Se avete scelto l’acqua al posto dell’acqua di rose dovrete aggiungere il conservante oppure lasciare il vostro struccante in frigo.

I due composti di acqua e olio, a causa della densità tenderanno a separarsi. Prima dell’utilizzo bisogna quindi sbatterlo e  poi utilizzarlo come un normale struccante. E’ naturale, facile da fare e strucca benissimo!


Crema mani e unghie facilissima

Postato il

Nel post precedente abbiamo parlato di come farsi una pedicure in casa da sole, ora vi propongo una ricetta facilissima per mani, piedi e unghie. Avrete bisogno semplicemente di

Burro di karitè, 50g
Olio di mandorle dolci 30 gr (o d’oliva, o ricino)
Olio essenziale di limone, pompelmo e/o lavanda 7 gocce (facoltativo)

Miscelare benissimo burro e olio, aggiungere l’olio essenziale e riporre in un vasetto pulito e asciutto.
Questa crema è ottima sia per la pelle di amni e piedi che per le unghie! Se avete le unghie deboli massaggiare la crema sulle unghie tutte le sere e dopo una decina di giorni vedrete già miglioramenti!
Se mi seguire su Instagram saprete che anche io la uso!
Ecco una delle possibili versioni


Scrub anti-cellulite al caffè

Postato il

Hei ladies!

volevo innanzitutto avvisarvi del fatto che Useless Bites è su Instagram! Ditemi come vi chiamate e vi seguo tutte ^^

Dopo questo preludio volevo aprire una serie di post dedicati alla cura della nostra pelle prima dell’estate! Una serie di accorgimenti per arrivare alla bella stagione con la pelle bella, nutrita, morbida e tonica!Scrub-al-caffe-pelle-purificata-e-vitale
Il primo accorgimento che vi consiglio ve l’ho anticipato ieri su Instagram, lo scrub anti-cellulite al caffè!
Preparare cosmetici con le proprie mani è facile ed economico e  gli ingredienti necessari sono alla portata di tutti, anzi, sono già presenti nelle dispense delle nostre cucine.
Il caffè è una delle bevande più bevute in Italia. Dopo averlo bevuto impariamo a renderlo prezioso per la cura del corpo riciclando i fondi della caffettiera per farne uno scrub, sfruttando le proprietà tonificanti e energizzanti della caffeina, alla base di numerose creme anticellulite

Lo scrub esfoliante per il corpo al caffè si prepara mescolando all’ interno di un caffè mezzo bicchiere di fondi di caffè , un bicchiere di zucchero di canna, mezzo bicchiere di olio d’oliva. (Gli ingredienti principali sono olio e caffè, mescolati fino ad ottenere la consistenza di un fango omogeneo ma granuloso)

Va applicato con massaggi circolari su tutto il corpo e in particolare sulle zone interessate prima di procedere al bagno o alla doccia. Io lo applico dalle ginocchia ai fianchi, con movimenti circolari dal basso verso l’alto. Posso assicurarvi che se siete costanti noterete subito i risultati!
Ovviamente solo lo scrub non basta, bisogna comunque ricordarsi di muoversi, bere molto e limitare il consumo di sale.
A presto!

 


Deodorante fai da te al burro di karitè e bicarbonato

Postato il

Oggi vi propongo la ricetta per un Deodorante al burro di karitè e bicarbonato.
La ricetta è davvero semplice e veloce, il risultato è efficace e non contiene sostanze dannose (sali d’alluminio, parabeni, olii minerali, alcohol sls etc..)
Un buon deodorante è un battericida in quanto il cattivo odore è conseguenze dei batteri presenti nel sudore.
Vi propongo una ricetta semplice per un deodorante delicato, pratico ed efficace. Non deve essere anti-traspirante perché fa male alla pelle. E infine dovrebbe essere eco-sostenibile.
Come per ogni genere di sostanza è bene evitare periodi troppo prolungati d’uso ed intervallare con periodi di sospensione e di uso di sostituti.

deodorante-fatto-in-casa

INGREDIENTI
Assicuratevi che siano puri

Burro di karitè, 20g
Olio vegetale, 20g (Olio di mais; di mandorle dolci; di calendula; di jojoba; oleolito di lavanda, camomilla e calendula)
Bicarbonato o polvere d’allume, 40g
Amido di riso/Maizena, 20g
olio essenziale, 2-3 gocce (limone, tea tree, arancio dolce, lavanda, salvia)
Tocoferolo, facoltativo, 0,1 g

lemon-lavender-4bd0f89ddff01

Il procedimento è molto semplice. Basta sciogliere il burro a bagnomaria, ma non deve sciogliersi del tutto nè raggiungere il punto di ebollizione. Togliere dal fuoco, aggiungere l’olio e le polveri precedentemente macinate (importante per non avere grumi). Quando il composto è freddo è possibile aggiungere l’olio essenziale. Mettere il composto a raffreddare in frigorifero.

Il composto ottenuto può anche essere frullato, messo in frigo e rifrullato per ottenere un composto più cremoso.
Se lo producete in un periodo caldo sarà già naturalmente più cremoso.

Va inserito in un contenitore ben pulito, asciutto e sterilizzato. per evitare che tutto il bicarbonato vada a finire sul fondo consiglio di dare una mescolata una volta raffreddato. Ciò è utile dal momento che il bicarbonato ha il compito di assorbire il sudore.

Se preleva una piccola quantità e si massaggia sulla zona con la mano inumidita. La ricette è molto delicata. Si può scegliere l’olio essenziale per il suo principio attivo o semplicemente per profumare il prodotto. Io ho usato il Tea Tree Oil (olio dell’albero del tè o olio di Melaleuca) in quanto è un potente antibatterico, antimicotico e anti-odorante, il che rende il deodorante ancora più efficace.

Su internet ovviamente troverete tantissime ricette per il deodorante fai date, gli ingredienti principali sono pressoccché questi, ciò che cambia sono le dosi, quindi provate e scoprire con cosa vi trovate meglio.
Ve lo consiglio vivamente!


Idea regalo per San Valentino: Olio solido da massaggio fai da te

Postato il

Idea regalo per San Valentino: Olio solido da massaggio fai da te
Gli olii solidi tipo Lush o Saponaria oramai sono famosissimi. Cosa c’è di più dolce a san valentino che regalare al proprio partner dei cioccolatini fatti in casa e un olio solido per il corpo fatto con le vostre manine ?
La Saponaria online offre anche un kit per la preparazione di un olio solido chiamato “m’assaggiami”, evocativo, no?

massaggio olio solido

L’olio solido da massaggio di Lush è prodotto con: burro di cacao, burro di karitè, miele, polvere di cacao, olio di mandorledolci, glicerina vegetale, olio essenziale di arancio dolce e bergamotto. Costa 7 euro per 30 g, producendolo in casa viene fare molto meno, quindi, perché non provarci?

La versione che vi propongo è molto easy e servono pochi ingredienti

INGREDIENTI BASE (per 4 oli solidi circa)
60g Burro di karitè
10g Burro di cacao (serve a far solidificare il composto)
5g Olio di mandorle dolci (o altro olio vegetale)

olio solido da massaggio

FACOLTATIVO
2g Glicerina vegetale
2g Tocoferolo (Vitamina E)
Fragranza oleosa/oli essenziali (3gocce)/essenze alimentare/vanillina q.b.
Un cubetto di cioccolato bianco o cacao

Gli oli essenziali consigliati per questa ricetta sono :geranio, arancio dolce, bergamotto, ylang ylang, neroli, rosa, patchuli

Si lasciano sciogliere a bagnomaria i burri, unire quindi l’olio, la glicerina, il miele. Gli oli essenziali vanno aggiunti a prodotto freddo. Lasciare raffreddare all’aria una notte in uno stampino di silicone

stampo silicone

 

olio solido da massaggio useless bites

Si potrebbe realizzare un burro solido post rasatura con burro di karitè, burro di cacao, estratto di calendula, glicerina e olio di cocco con qualche goccina di tea tree , che ha caratteristiche disinfettanti e cicatrizzanti.

L’olio da massaggio permette alle mani di scivolare meglio evitando l’attrito e di idratare a fondo la pelle, rendendola idratata, elastica e liscia

L’olio da massaggio in formato solido é pratico, sensuale e idratante.

Scioglietene un po’ tra le mani o passatelo direttamente sulla pelle asciutta, quindi procedete al massaggio.

Consultate il web per cercare altre versioni di questi burri solidi da massaggio! =)

Fatemi sapere come sempre se provate la ricetta e se il dono è gradito ^^


Spignatto: Schiuma detergente per il viso fai da te al fruttosio

Postato il

Spignatto: Schiuma detergente per il viso fai da te al fruttosio.
Dal forum di Lola nasce l’idea di usare il fruttosio nei detergenti come conservanti per ottenere detergenti delicati e idratatnti.
La ricetta è più efficace se inserita nel flacone foamer, quello per i prodotti in mousse
0000695_flacone-foamer-plastica-bianco_300

schiuma

INGREDIENTI
Acqua distillata (o acqua di rose) 29 g (un dito)
Glicerina o glicerolo FU (in farmacia) 2 g (facoltativo)
Fruttosio 11 g (3 bustine c.a.)
Detergente con buon inci 12 g (3 cucchiai)

Consigli per il detergente:
gel detergente rinfrescante Viviverde Coop; detergente intimo delicato Bionova (coop), detergente intimo Omia Laboratories (coop), detergente intimo body wash Cien (Lidl), gel detergente purificante Delidea, gel detergente ecobio yves Rocher, Erbolario Risposta pulizia altafitocosmesi -Fluido detergente per il viso all’aloe, O2Life Oxygen Complex Gel Detergente Viso (farmacia); Detergente delicato Biofficina Toscana

PROCEDIMENTO
Sciogliere il fruttosio nella’acqua e scaldarlo nel microonde o a bagnomaria, mescolare col cucchiaio. Quando è completamente freddo aggiungere la glicerina, mescolare e aggiungere il detergente, mescolare ancora e mettere nel contenitore. Agitare prima dell’uso


Burro cacao fai da te

[Spignatto]: Burro cacao fatto in casa! Con soli 3 ingredienti!

Postato il

Salve ragazze! Qualche giorno fa ho fatto scorta di burro cacao! Comprati? Noo fatti in casa!
Erano finiti e i miei fratelli mi assillavano quindi li ho preparati per loro e per mostrarvi il tutorial!

Ho seguito la ricetta di Il mio angolo alchemico! Mi raccomando, seguitela! Martina  è bravissima, le sue ricette sono molto semplici e qualche volta compare anche nella trasmissione pomeridiana Detto Fatto!

Martina di Il mio Angolo Alchemico a Detto Fatto

http://www.ilmioangoloalchemico.com/2013/11/burrocacao-idratante-e-lucidalabbra-2.html

Ingredienti per due stick:

– 1 cucchiaino di burro di karitè o cacao
– 1 cucchiaino di cera d’api
– 2 cucchiaini di olio di mandorle dolci

Se preferite realizzare una versione colorata aggiungere
– Mezzo cucchiaino di ombretto colorato o ossido o mica (se lo volete ancora più colorato aggiungete ancora polvere colorata).Vi consiglio quelle del sito MineraliLiberi

Basta unire tutti gli ingredienti (ad eccezione della mica) e scaldarli a bagnomaria per qualche minuto mescolando di tanto in tanto. Togliere dal fuoco. Se si è scelto di fare un burro cacao colorato aggiungere la polvere e mescolare bene per rendere il colore uniforme. Versate il composto liquido nello stick di un vecchio burro cacao o rossetto o una jarrina ben pulita ed asciutta. Lasciate solidificare.

burro cacao
SOSTITUZIONI:
Potete utilizzare anche altri olii nella ricetta sempre per il totale della quantità indicata (olio di ricino per effetto lucidalabra, jojoba, cocco, avocado..)
La stessa cosa vale per il burro di karitè che può essere sostituito da burro di cacao.
Infine potete aggiungere qualche goccia di vitamina E (tocoferolo), B5 (pantenolo)


Si conserva fino a 4 mesi a temperatura ambiente!

Fatemi sapere se lo provate,

vi lascio un abbraccio, ciao! ^^


Ceretta allo zucchero homemade! Metodo di depilazione orientale!

Postato il

Ebbene sì, ragazze, è possibile farsi in casa anche la ceretta !(le donne orientali la usano da secoli ormai!)
Ceretta allo zucchero, al caramello, cera orientale, cera sokkar, questa ceretta ha mille nomi e e le versioni sono molteplici, basta girare sul web
Io vi consiglio di evitare le versioni che comprendono anche acqua, non tirano una ceppa x’D
Io ne ho provate alcune e vi propongo la mia:

Continua a leggere »